Site Overlay

Nuove opportunità di finanziamento dal GAL Langhe Roero Leader

Previsti finanziamenti a fondo perduto fino al 70% per migliorare la qualità delle aziende nell’ambito della ricettività dal GAL Langhe Roero Leader.

Un luogo accogliente ha molte più possibilità di essere scelto e di soddisfare le aspettative di un pubblico più selettivo ed esigenze.

In StudioEco | Architettura e Paesaggio abbiamo sviluppato competenze specifiche per rendere più competitive le aziende che operano nel settore turistico, supportando anche le fasi di comunicazione. Abbiamo supportato i nostri Clienti ad ottenere contributi per i propri obiettivi, grazie a progetti completi ed innovativi.

Contributi:
Il Bando 6.4.1 per le aziende agricole/agrituristiche riguarda esclusivamente il settore turismo e finanzia investimenti volti alla diversificazione delle attività in agriturismi e/o fattorie didattiche, o il miglioramento dei servizi turistici.

Il Bando 6.4.2 per le imprese non agricole, che si rivolge sia alle imprese del settore turistico tout court (strutture ricettive e/o della ristorazione, erogatori di servizi turistici) sia alle imprese di natura produttiva/commerciale purché di settori/attività in grado di manifestare effetti positivi (diretti e/o indiretti) in ambito turistico, come i laboratori artigianali di prodotti tipici (ad esempio prodotti dolciari a base di nocciola, paste alimentari, gelati, tartufo, conserve alimentari, etc…).

Sia per le aziende agricole che per le imprese non agricole potranno essere finanziati interventi direttamente riferibili all’accoglienza turistica.

  • Lavori/attrezzature per i locali di preparazione dei pasti; per realizzare e rendere fruibili spazi esterni attrezzati; per aumentare la sicurezza dei locali; per dotarsi di biciclette e/o altre attrezzature ludico sportive per l’outdoor, di piscine e/o saune e simili esclusivamente all’interno di agriturismi/strutture che offrono pernottamento e/o ristorazione, di laboratori didattici in cui il turista possa essere coinvolto in un processo ludico di apprendimento esperienziale.
  • Novità da segnalare, di non poca importanza, la possibilità di adeguare o incrementare i posti letto e i coperti e di prevedere interventi di ripristino del paesaggio rurale e di mitigazione e mascheramento di criticità (come ad es. fabbricati e capannoni che impattano negativamente sul paesaggio).
    Soggetti Beneficiari ed entità del finanziamento:   
  • le micro e piccole imprese non agricole
  • le aziende agricole (che siano agriturismi e/o fattorie didattiche o che intendano diventarlo) 
  • le imprese anche non ancora attive e operative (purché iscritte al Registro Imprese), nonché le imprese ancora prive del Codice ATECO riferibile alle attività ammissibili dal Bando, purché si impegnino ad acquisirlo entro la prima domanda di pagamento.
    La percentuale di contributo a fondo perduto è del 70% per una spesa massima ammissibile di 100 mila euro.

Le domande di sostegno dovranno essere presentate entro mercoledì 07/12/2022 (ore 14.00, solo in via telematica) ma consigliamo di non attendere eccessivamente.

Scadenza: ore 14:00 del giorno 07 dicembre 2022

Progettualità per le attività ricettive!

Translate »
scroll to top